Intestazione IVSLA

Comunità e società nel Commonwealth veneziano. A cura di Gherardo Ortalli, Oliver Jens Schmitt, Ermanno Orlando.

37.00 €

Il volume riporta le relazioni presentate al Convegno Comunità e società del Commonwealth veneziano promosso dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti e dal Centro Tedesco di Studi Veneziani (Venezia, 9-11 marzo 2017)
Il volume tratta la dimensione comunitaria dello Stato e della società veneziana, rintracciando le strutture, i progetti e le prassi della vita comunitaria nel Commonwealth marciano. Numerosi specialisti, pertanto, analizzano la dimensione sia giuridica che socio-culturale della vasta gamma di comunità insistenti nello spazio veneziano, da quelle politiche a quelle professionali (corporazioni), da quelle religiose e caritative (comunità monostico-conventuali e confraternite) a quelle su base etnica e della provenienza (scuole nazionali). Il filo conduttore che lega questi aspetti è quanto le comunità abbiano contribuito a strutturare e a stabilizzare il dominio e l'architettura sociale dello Stato veneziano e viceversa. L'approccio è necessariamente pluridisciplinare, visto che da tempo le dimensioni testuali e visuali della vita comunitaria sono oggetto di crescenti attenzioni da parte di diversi settori della ricerca. Alcune questioni chiave riguardano l'uso delle strutture comunitarie da parte dello Stato, al fine di creare uNA comunità sovra-territoriale con caratteri comuni (in termini di simboli, prassi e rituali, cerimonie e visualizzazione del potere), l'impatto dello Stato sulla formazione delle comunità e le relazioni tra le comunità e le strutture statali del potere.
INDICE DEL VOLUME
Oliver JENS SCHMITT, Le comunità nello Stato e la società veneziana nel periodo classico. Prolusione
Gian Maria VARANINI, Studi sulle «comunità» nel tardo medioevo: appunti per un bilancio storiografico sull’area italiana (XX sec.)
COMUNITÀ POLITICHE
Egidio IVETIC, Le comunità nello Stato da Mar adriatico
Luciano PEZZOLO, Storia e storiografia delle comunità rurali venete in età moderna
Alessandra RIZZI, Essere comunità nelle istruzioni ai rettori veneziani in Istria e Dalmazia (secoli xiii-xv)
Ermanno ORLANDO, Strutture di interazione di una comunità urbana: Spalato nel XV secolo
COMUNITÀ SOCIO-PROFESSIONALI
Gherardo ORTALLI, Una comunità in terra islamica: la colonia veneziana di Tunisi e la fluidità di un rapporto
Nella LONZA, Il ruolo catalizzatore del dominio veneziano del primo Quattrocento nell’articolazione di alcune comunità dalmate
Fabian KÜMMELER, Herdsmen as a Socio-Professional Community in Late Medieval Dalmatia
COMUNITÀ ETNICO-RELIGIOSE
David D’ANDREA, «Bastioni di questa Republica»: Charity and the Venetian Commonwealth
Philippe BRAUENSTEIN, Les Allemands à Venise à la fin du Moyen Age
Andrea ZANNINI, Le comunità straniere a Venezia e le dinamiche di inclusione ed esclusione in città
COMUNITÀ E PRODUZIONE ARTISTICA
Rebecca MÜLLER, La corporazione dei pittori a Venezia nel Quattrocento. Costrizioni e libertà d’azione in una comunità professionale
Valentina SAPIENZA, L’Arte dei pittori a Venezia tra Quattro e Cinquecento: una comunità? Alla ricerca di un’identità tra pratiche di mestiere e apprendistato
Martin GAIER, Aspirazioni accademiche nella comunità artistica veneziana del Cinquecento?
Gianmario GUIDARELLI, Una comunità benedettina e l’architettura monastica: il caso dell’abbazia di Praglia
Martina FRANK, Casini e ridotti veneziani tra Sei e Settecento: per quale comunità?

Condizioni: Nuovo
Da inserire:

  • Collana: Varie - Atti Convegni
  • Pagine: 313
  • Formato: 15,7x24 cm.
  • Anno di pubblicazione: 2018
  • Editore: IVSLA
  • ISBN: 9788895996844


Copyright © 2018 Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Campo S. Stefano, 2945 - 30124 VENEZIA
P.iva 02728810272 Powered by Zen Cart - Il tuo indirizzo IP è: 52.91.245.237