Intestazione IVSLA

Storia del sondaggio d'opinione in Italia, 1936-1994. Dal lungo rifiuto alla repubblica dei sondaggi.

75.00 €

Author: Sandro RINAURO
Benchè il sondaggio d'opinione sia oggi il più controverso strumento della comunicazione politica e dell'indagine sociale, oramai in Occidente non è più possibile pensare l'opinione pubblica se non come il risultato dei sondaggi. Come si è prodotta questa enorme rivoluzione culturale e politica? E perché il sondaggio è tanto temuto, adorato e disprezzato? L'Italia è stata la nazione occidentale che l'ha più a lungo ignorato sino alla sondomania degli anni novanta: cosa l'ha reso così a lungo superfluo o spregevole alla nostra convivenza civile, ai nostri ceti politici e intellettuali? E quali fenomeni politici, sociali e di costume ne hanno infine decretato l'attuale trionfo? Il ruolo fondante che da oltre due secoli la teoria della democrazia attribuisce alla pubblica opinione rende cruciale il ruolo del sondaggio: questo libro può chiarire i termini di fondo a chi vorrà discuterne il destino.

Volume 102

Condition: New
Add to Cart:

  • Series: Memorie Scienze Morali
  • Pages: 764 p.
  • Size: 15,7x24 cm.
  • Language: Italiano
  • Publication date: 2002
  • Publisher: IVSLA
  • Ref: 8888143157


Copyright © 2019 Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Campo S. Stefano, 2945 - 30124 VENEZIA
P.iva 02728810272 Powered by Zen Cart - Your IP Address is: 3.234.214.179