Intestazione IVSLA

«Parleremo allora di cose, di persone, di libri...». Lettere di Melchiorre Cesarotti a Francesco Rizzo Patarol.

24.00 €

Autore: Michela FANTATO
Tra il 1801 e il 1808 Cesarotti scrisse all'amico Francesco Rizzo Patarol ottantuno lettere, in assoluto tra le più belle, vivaci e tematicamente interessanti di tutto il suo ricchissimo epistolario. Esse, infatti, sono dense non solo di dettagli biografici inediti, d'informazioni letterarie e di confidenze private capaci di arricchire di nuove sfumature l'immagine del celebre traduttore delle Poesie di Ossian, ma anche, e soprattutto, di quei commenti politici (su Napoleone e sugli Austriaci) che il primo curatore ottocentesco dell'epistolario aveva censurato senza scrupoli. Dopo un attento lavoro di collazione sugli autografi, le missive vengono qui per la prima volta proposte integralmente e con un ampio corredo di note.

Volume 118

Condizioni: Nuovo
Da inserire:

  • Collana: Memorie Scienze Morali
  • Pagine: 149
  • Formato: 15,7x24 cm.
  • Lingua: Italiano
  • Anno di pubblicazione: 2006
  • Editore: IVSLA
  • ISBN: 8883143831


Copyright © 2020 Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Campo S. Stefano, 2945 - 30124 VENEZIA
P.iva 02728810272 Powered by Zen Cart - Il tuo indirizzo IP è: 18.207.240.35