Intestazione IVSLA

VILLA MONTALTO NEGRONI. Fortuna iconografica di un luogo perduto di Roma

35.00 €

Autore: Marcella CULATTI
Costruita alla fine del Cinquecento per volontà di Sisto V, villa Montalto Negroni è stata distrutta dopo l’elezione di Roma a capitale d’Italia per fare posto alla stazione di Termini. Il libro restituisce alla memoria questo luogo perduto di Roma attraverso due percorsi: ne ricostruisce le vicende, l’architettura, i giardini e le collezioni artistiche; ne ripercorre la fortuna figurativa attraverso i disegni, le incisioni e gli acquerelli realizzati da artisti quali Fragonard, Hubert Robert, David, Cozens, Ducros. Analisi di un microcosmo, il testo è anche uno spaccato sulla Roma del Settecento, sul suo potere di attrazione e sul suo ruolo di centro cosmopolita e accademia europea dell’arte.

Volume 132

Condizioni: Nuovo
Da inserire:

  • Collana: Memorie Scienze Morali
  • Pagine: 246
  • Formato: 15,7x24 cm.
  • Lingua: Italiano
  • Anno di pubblicazione: 2009
  • Editore: IVSLA
  • ISBN: 9788895996119


Copyright © 2024 Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Campo S. Stefano, 2945 - 30124 VENEZIA
P.iva 02728810272 Powered by Zen Cart - Il tuo indirizzo IP è: 35.175.201.191